Inaugurata la base HEMS di Pieve di Cadore

Inaugurata oggi a Pieve di Cadore, alla presenza del Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, e di molte autorità civili e militari, la nuova base HEMS (eliporto) di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno, intitolata al dott. Angelo Costola, primario dell’ospedale ed ideatore del servizio SUEM a livello nazionale.
Lo scorso 2 agosto, per la prima volta, l’elicottero del soccorso SUEM, denominato FALCO, è atterrato nella nuova base realizzata presso l’ospedale “Giovanni Paolo II”, dove oltre all’elisuperficie sono stati realizzati l’hangar per il ricovero degli elicotteri e i locali di servizio per il personale addetto alla gestione della base e al servizio di soccorso SUEM.

DBAPRO., che ha curato il progetto, la direzione dei lavori ed il controllo della sicurezza durante la realizzazione dell’opera, è oggi presente con orgoglio all’inaugurazione ufficiale. La realizzazione della base ha consentito di mantenere a Pieve di Cadore il presidio di soccorso di emergenza SUEM a servizio dell’alta provincia di Belluno, del Friuli e dell’Alto Adige.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email